22 agosto 2015

STAY TUNED! IQ2IR/P ON AIR DOMANI IN UN FIELD DAY!



Cosa c'è di più bello che fare radio in compagnia, sperimentare le performance di antenne, condividere una domenica con tutta la famiglia pur dedicando anima e corpo al Ham Radio?
Domani sarà così per 16 OM dell'Insubria Radio che si troveranno presso l'AGRITURISMO ALPE DEI FIORI nei pressi di Marzio dove attiveremo la referenza newone LUOGO SIMBOLO GRA 7804.
Spero mi verrà concesso di aprire le trasmissioni di IQ2IR/p per poi cedere il mike a Claudio HB9EFJ nonché Vicepresidente e così via alternandoci un po' tutti in radio.
Il mio consorte e presidente Fulvio IZ2EXA come consuetudine si occuperà delle antenne e magari si concederà al microfono per salutare i colleghi Penne Nere.
Spero a fine giornata di avere a log un cospicuo numero di QSO, riuscendo magari ad uscire dall'Europa nel pomeriggio quando lavoreremo i 20, 10 mt. e Warc.
Info: www.insubriaradio.org

21 agosto 2015

INSUBRIA RADIO CLUB.... come far digerire la radio alle mogli!


Ho l'onore di essere un socio fondatore, così pure di esserne stato il primo presidente per un triennio, ora sono sempre nel consiglio direttivo ricoprendo la carica di tesoriere, oltre a dedicarmi alle attività di questo Radio Club di nicchia che si identifica nella realtà territoriale che rappresenta.
Forse una particolarità unica in Italia l'abbiamo: siamo l'unico Radio Club transfrontaliero, in quanto nella nostra area di competenza rientrano anche il Canton Ticino ed i Grigioni italiani della vicina confederazione elvetica.
Molto probabilmente siamo anche gli unici ad avere un'altra peculiarità, che è quella di aver spalancato le porte alle famiglie dei nostri Soci.
La nostra vita associativa verte sulle attivazioni itineranti da luoghi dell'Insubria che si distinguono per la storia, arte, tradizioni, cultura rurale o semplicemente particolari bellezze paesaggistiche, alle quali partecipano XYL e figli dei nostri Soci, che dopo quasi otto anni dalla nostra fondazione, hanno fatto comunella tra di loro, vedendo quindi questi appuntamenti annuali come un piacevole momento di aggregazione.
Ovviamente per ottenere questo risultato mi adopero per trovare qualcosa di alternativo anche per le XYL (i bimbi non hanno bisogno di alcun aiuto per organizzarsi!), in modo che possano trascorrere piacevolmente le ore in compagnia, mentre i rispettivi mariti fanno attività radio.
Domenica 23 faremo un'attività per commemorare il centenario della Grande Guerra direttamente dalla FRONTIERA NORD, meglio conosciuta come Linea Cadorna e grazie a Marco IZ2DVI, anch'egli Socio fondatore che farà da guida, abbiamo organizzato un'escursione per visitare appostamenti, trincee, casermette e camminamenti che fanno parte di questa grande opera che attraversa tutto il territorio insubre dal Verbano Cusio Ossola fino al Forte Montecchio Nord a Colico (Lecco).
Sebbene questa attività cada in un periodo vacanziero per antonomasia, saremo presenti in 32, 10 XYL, 6 bimbi e ben 16 Radioamatori provenienti dalla Svizzera, dalle province di Novara, Monza e Brianza, Como, Varese e per una piccola realtà come l'Insubria Radio questa è veramente una grande vittoria.
Ora non ci resta che sperare nella buona propagazione e suggellare questa giornata con molti QSO a log, che a richiesta potranno essere confermati con una QSL commemorativa telematica nel formato PDF/A4 che invierò a tutti coloro che mi invieranno una mail all'indirizzo iz2elv(at)insubriaradio.org con gli estremi del QSO ed il file .jpg della QSL personale.

Maggiori info: www.insubriaradio.org

Ringrazio anticipatamente tutte le YL, OM e SWL che ci collegheranno!
73' Emanuela IZ2ELV




19 agosto 2015

KRISTI VK9NL E ADA IQ1MQ - EMOZIONI INFINITE


La fotografia e scrittura creativa sono gli hobbies che completano il trittico dei miei preferiti assieme al Ham Radio, tre cose che faccio sempre con il cuore, cosa che a volte va a discapito della tecnica in ognuno dei rispettivi ambiti.
Recentemente invio i miei scritti al La Bìssa de l'Insubria, una sorta di agorà culturale di quell'antico territorio che risale età del Ferro dove mi è stato cortesemente concesso uno spazio tra i bloggers.
Non ho mancato di scrivere in punta di piedi articoli inerenti al mondo radioamatoriale, non presenti nella mia pagina, ma sparsi qua e là tra le tante pagine del sito, anche se comunque circoscritti all'area insubre.
Devo ammettere che ho scoperto la passione per la scrittura creativa iniziando a scrivere per Radio Rivista nel lontano 2006 e pubblicando un totale di 31 articoli, come da elenco a fondo pagina.
Dietro ogni scritto c'è tanto lavoro, di ricerca, di composizione mettendo insieme tutti i tasselli del puzzle e soprattutto di contatti con le varie YL a cui ho dedicato un articolo, tutte esperienze molto belle.
Ci sono due persone su tutte che hanno segnato la mia sfera emozionale: Ada I1MQ e Kristi VK9NL, YL con storie eccezionali e soprattutto con personalità fuori dal comune.
Con loro ho vissuto un rapporto speciale, con Kristi ovviamente solo epistolare, con Ada fatto di tante, tante ore trascorse al telefono, fino al nostro incontro nel settembre del 2011.
Anche questo è Ham Radio, incontrare persone davvero speciali!


ANNONUM RUBRICA TITOLO AUTORE 
20126MENO MALE CHE C'E' LA RADIO5R8DQ...DOVE TUTTO VA BENEIZ2ELV
20061LA FINESTRA SUL DX8Q7LY DA VELAVARU ISLAND - RICORDI UNA VACANZA DA RACCONTAREIZ2ELV
20075ASSOCIATIVEADA I1MQ: SETTANT'ANNI DI STORIAIZ2ELV
20065RADIOCRONACHEAPRIAMO UNA FINESTRA SUL MONDO DELLE YLIZ2ELV
20081ASSOCIATIVEBABS DL7AFSIZ2ELV
201210PIANETA DXCRONACA DI UNA "DXPEDITION" IN CLAUSURA TRA SACRO E PROFANOIZ2ELV
20132MENO MALE CHE C'DA ANTENNA AMICA A LANTERNA AFRICANAIZ2ELV
20067ASSOCIATIVEDALLA TRINACRIA CON PASSIONE: RUTH IT9ESZIZ2ELV
20129MENO MALE CHE C'E' LA RADIOE SE BASTASSE UN PEZZO DI FILO?IZ2ELV
20125NEWONEE SE NON FOSSE MAI TROPPO TARDI PER IMPARARE LE BUONE MANIEREIZ2ELV
20074ASSOCIATIVEEMILY PICCOLA GRANDE YLIZ2ELV
200611ASSOCIATIVEERICA IZ0EIK: NATA YLIZ2ELV
200712ASSOCIATIVEGABRIELLA I4OYU� BENVENUTA NEL YLRCI!IZ2ELV
201211MENO MALE CHE C'E' LA RADIOHAM RADIO: BENEFICI ED EFFETTI COLLATERALIIZ2ELV
20068ASSOCIATIVEL'ANGELO DELLE AMDAMANNE BARATHI VU2RBIIZ2ELV
20127MENO MALE CHE C'E' LA RADIOLA' DOVE OSANO LE AQUILE... MANON I CELLULARI!IZ2ELV
20073ASSOCIATIVELE PIONIERE DELLA RADIOIZ2ELV
20077ASSOCIATIVELINDA VE9GLFIZ2ELV
200711ASSOCIATIVELUCIA IZ1JJEIZ2ELV
20071ASSOCIATIVEMEETING YLRCI 2006IZ2ELV
20131MENO MALE CHE C'QUANDO LA GIORNATA � SPECIALEIZ2ELV
20062RADIOCRONACHEQUANDO LA RADIO FA RIMA CON FAMIGLIA ED AMICIZIA� PAROLA DI YL!IZ2ELV
20124CRONACHE E RITRATTIQUI RADIO MONTECENERI: LA VOCE DI UN MUSEO-SIMBOLOIZ2ELV
20069ASSOCIATIVESPORT E RADIO UNITI PER LA SOLIDARIET�IZ2ELV
201212MENO MALE CHE C'E' LA RADIOT6AE - SEGNALI DI PACE DAL NOSTRO FORT APACHEIZ2ELV
20076ASSOCIATIVETINA YO3FRIIZ2ELV
20066ASSOCIATIVEUNA GRANDE DXER E CONTESTER: WA1S - ANN SANTOSIZ2ELV
200610ASSOCIATIVEUNNI LA6RHAIZ2ELV
20079ASSOCIATIVEVALENTINA IV3AGMIZ2ELV
200612ASSOCIATIVEVK9NL - PILE-UP COME PANE QUOTIDIANOIZ2ELV
200710ASSOCIATIVEYL ALL HAM MESSEIZ2ELV

16 agosto 2015

SPLENDIDO RICORDO....8Q7LY



Sono trascorsi 13 anni da quella splendida vacanza a Velavaru Island nell'arcipelago delle Maldive, la mia prima ed unica esperienza di DXpeditioner che non dimenticherò mai e rimarrà un ricordo sempre vivo ed indelebile.
Un dipolo per i 20 metri autocostruito da Fulvio, issato su una palma ed ancorato a due mangrovie mi ha permesso di fare il giro del mondo più volte, provare l'ebrezza del pileup ogni volta che accendevo il Kenwood TS-50, un'esperienza che mi ha subito sgamato.
Un video che mi fa sempre emozionare....... GRAZIE FULVIO!!!!

FERRAGOSTO ON AIR


Pomeriggio uggioso dopo tanti giorni di caldo africano, ferie all'insegna del dolce far niente e potermi finalmente dedicare ai tanto amati hobbies che durante l'anno trascuro, quindi nulla di meglio che accendere il mio fido Kenwood TS-870 SAT e finalmente provare la cuffia HEIL che Fulvio mi regalò per Natale 2013.
Cluster rigorosamente spento, perché ho voglia di dedicarmi ai sani QSO di casa nostra, poter scambiare quattro chiacchiere senza passare solamente quell'asettico 59 che quasi mai corrisponde alla realtà, quindi mi sintonizzo sulla banda dei 40 metri.
Prima cosa da fare è  testare se la mia HEIL fa bene il suo lavoro: cerco una frequenza con pileup, ascolto brevemente qualche collegamento di PA6SCH/lighthouse, quindi inizio a rispondere alle sue chiamate.
C'è molto QRM ed ovviamente prima passano quelle stazioni che ti spaccano le orecchie con i loro chilowatt e sicuramente direttive puntate ad hoc, poi finalmente la mia modulazione femminile buca il pileup e collego anch'io il nominativo speciale che trasmette dal faro di SCHEVENINGEN.
Cerco quindi una frequenza libera, ascolto un poco e faccio le solite 7-8 chiamate frequenza libera? frequence in use? poi procedo lanciando il aria il mio nominativo e mi arriva immediatamente una risposta dal cantone Vallese da HB9CPH con un quale faccio purtroppo solo un breve QSO a causa del nostro scarso bagaglio di vocaboli in francese da parte mia ed in italiano da parte sua.
Erano mesi che con Pierpaolo IW1FXL ci eravamo promessi di sentirci in HF e così finalmente ci colleghiamo, una delle voci amiche che quotidianamente mi accompagnano nei miei tragitti QTH/QRL sul ripetitore R6 Alfa del Monte Mottarone.
Mi arriva splendidamente bene, usa un trasmettitore autocostruito....CHAPEAU!
Gli passo un 5-8/9 oscillante (segnale ballerino dovuto unicamente alle cattive condizioni meteo) con una modulazione da FM.
Mi conferma lo stesso rapporto, così pure che la HEIL ha davvero un'ottima capsula microfonica. 
Entrano altre stazioni nel QSO ed è veramente bello parlare così, senza correre dietro alle varie stazioni super bersagliate!
Domenica prossima con Pierpaolo ci conosceremo di persona in occasione di una sorta di field-day che l'Insubria Radio Club  organizzerà per celebrare il Centenario della Prima Guerra Mondiale.
Magica radio..... 

13 agosto 2015

PROUD TO BE EURAO MEMBER!


Porta la data del 12 agosto 2015 la firma del Documento che sancisce il rapporto di cooperazione tra CEPT-ECC (Electronic Communications Committee) e EURAO della quale faccio parte con molto onore in veste di socio (fondatore) dell'Insubria Radio Club.
Un importantissimo riconoscimento per l'European Radio Amateur Organization con sede a Barcellona, con un efficientissimo EuroBureauQSL che nulla ha da invidiare a quello italian-nazionale gestito dall'associazione di Via Scarlatti.
Il successo di EURAO nella gestione del traffico QSL per i propri Soci è sempre crescente con nuovi punti di smistamento nel mondo che si aggiungono sempre più frequentemente a completare la rete di  interscambio, in un servizio che rientra nella categoria quasi diretto ad un costo davvero irrisorio, soprattutto se paragonato a quello dell'associazione di casa nostra di cui sopra.



8 ottobre 2014

LETTERA APERTA A HB9TUZ

Caro Max,

ti suonerà strano che inizio questa mia in un modo così confidenziale, in fondo è come ci siamo sempre scritti in questi sette anni di felice convivenza nell'Insubria Radio Club.

Ora hai deciso di andartene, sbattendomi la porta in faccia per le mie frequentazioni private che confermano la mia appartenenza ad un partito politico, che non nascondo, pubblicando foto e pensieri sui social networks ai quali sono iscritta.

Non ho fatto mistero di questo e tu lo sai, tanto più che da qualche mese sono anche stata eletta consigliere comunale con il simbolo del partito che tu tanto detesti e tutto d'un tratto hai iniziato a commentare un po' troppo pesantemente i miei post e le mie foto, ma ti ho lasciato fare, anche se indirettamente mi hai etichettato come xenofoba.

Ti ricordo che mi sono sempre spesa per aiutare popolazioni africane sia come Insubria Radio e privatamente, cosa che esula dai comportamenti di razzisti.

Ti ho lasciato fare, senza controbattere i tuoi post finché non hai superato il limite di offendere anche i miei amici, dopo di che ho iniziato a controbattere quelli che per me erano solo commenti ingiuriosi.

In precedenza mi sono astenuta e ti giuro, ho fatto molto fatica, a non commentare pesantemente i tuoi pensieri in merito ai Marò, parole che non trovo nemmeno la forza di trascrivere tanto mi fanno ribrezzo.

Fulvio ed io ti abbiamo sempre giudicato per il Max che abbiamo conosciuto grazie all'Insubria Radio, una persona gioviale, simpatica e pensavamo corretta, finché non ti sei permesso di giudicare la nostra vita privata e di sputare sentenze.

Sarai avvocato, ma da te non accetto lezioni, tanto più che dalle tue ultime azioni hai dimostrato di non essere all'altezza di potermene dare.

Per giustificare la tua uscita di scena dall'Insubria Radio hai esibito l'art. 3 dello Statuto che recita di essere un'associazione apolitica e apartitica, cosa che ritieni violata dalla mia attività politica.

Mi sembra strano che un avvocato confonda la vita associativa da quelle privata e ti ricordo che l'attività politica non preclude l'essere Radiomatore e per questo ti cito solo tre esempi tutti iscritti alla Democrazia Cristiana: Francesco Cossiga, Antonio Gava e Giuseppe Zamberletti.

Ben diverso invece è il tuo atteggiamento lapidario nei confronti di Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, i due fucilieri italiani per i quali da domani molti Radioamatori italiani si ritroveranno in radio per dimostrare loro solidarietà e sono orgogliosa che l'Insubria Radio sia promotrice assieme all'Associazione Radioamatori Marinai Italiani di questa iniziativa.

Concludendo, io posso andare a testa alta per la mia attività politica, contrariamente mi vergognerei di condividere tali affermazioni nei confronti dei Marò!

QRT de IZ2ELV

14 settembre 2014

IO STO CON I MARO'.....E TU?


Chissà quanti Radioamatori italiani accetteranno l'invito di A.R.M.I. ed INSUBRIA RADIO CLUB di partecipare al FRIENDSHIPS 2014 per dimostrare solidarietà a Massimiliano Latorre, Salvatore Girone e le loro famiglie?
...spero tanti, tantissimi e perchè no, tutti!!!!
Forse sto vaneggiando, ma questa volta non dobbiamo pensare al logo dell'Associazione di appartenenza, guardare in cagnesco il Collega che non condivide le nostre aspirazioni radiantistiche o quant'altro, bensì la nostra mission è quella di fare un grande coro di voci, da-di-da e segnali digitali che urlano dal profondo del cuore: 
...tutti uniti per i Marò!!!!!!!!
Saranno segnali dall'etere che, anche se non lo daranno a vedere, arrecheranno fastidio ai nostri governanti che non si sono mai spesi per riportare a casa i nostri Fucilieri detenuti ingiustamente in India e che nonostante tutto hanno avuto il coraggio di mandare il ministro della Difesa Roberta Pinotti a dare il benvenuto a Massimiliano Latorre al suo rientro in Italia per convalescenza, richiesta avanzata dai suoi legali e non per mano di chi ci governa.
Invitiamo quindi i nostri Amici e Conoscenti Radioamatori a partecipare al FRIENDSHIPS 2014 TUTTI UNITI PER MARO', soprattutto facendo girare la voce anche tra coloro che non usano internet. 
Divulghiamolo nelle Sezioni, Associazioni, Radio Club, nei forum e gruppi radioamatoriali, parliamone in radio, soprattutto perchè per la prima volta due giorni, il 9 e 10 ottobre, saranno dedicati ai QSO in VHF/UHF e validi anche se via ripetitore.
Montiamo quindi i nostri ricetrasmettitori bibanda in auto, predisponiamo un quartino d'onda sulla magnetica e fissiamo con i nostri Amici sked sui ripetitori che eccitiamo facilmente nel tragitto QTH/QRL e viceversa, preparandoci quindi con largo anticipo a questo evento, 

Personalmente sarò attiva sul R6 Alfa del MONTE MOTTARONE (NO) dalle ore (locali) 7:30 alle 7:45, dalle 12:30 alle 12:45 , delle 13:30 alle 13:45 e dalle 17:30 alle 17:45 e sarò ben lieta di passare 10 punti come stazione Jolly IQ2IR e 3 punti come Socio dell'Insubria Radio Club.

Regolamenti in italiano/inglese e ulteriori info: www.insubriaraio.org

....PARTECIPATE NUMEROSI!!!!